Il Ban Di Lavoro Da Kiko

Manuali di studio superiori

Gli affari (l'attività commerciale) sono stati sempre uno dei soggetti più importanti di scienza economica siccome l'uomo d'affari è il carattere principale di un'economia di mercato.

Le associazioni - la forma di attività commerciale ha basato su associazione (la parte, la parte) la proprietà di proprietari diversi. Di regola le associazioni rappresentano società per azioni chiuse, cioè le società dove il cambiamento di proprietari di parti avviene solo con il consenso di la maggior parte dei loro partecipanti. Le associazioni includono il numero piuttosto piccolo dei membri che personalmente prendono parte al loro lavoro. Le associazioni agiscono in varie forme.

Dalle teste precedenti ricordiamo che gli affari (l'attività commerciale) sono definiti come l'attività indipendente iniziativa di cittadini e le loro associazioni dirette a ricezione di profitto. Che sia effettuato a proprio rischio e sotto responsabilità di proprietà dell'uomo d'affari appartiene a caratteristiche tutte particolari di attività commerciale.

Il primo. L'uomo d'affari (il cittadino o l'organizzazione) è la persona che possiede la propria proprietà isolata. Comunque, non solo deve avere alcuna proprietà, ma - e questa cosa principale - deve chiuderlo in affari, aggiustare un giro di proprietà e così in modo che desse il profitto.

La vita umana chi decide di cominciare propri affari, è piena di speranze, delusioni, preoccupazioni e lavoro persistente. Così la probabilità per fallire è molto grande - non ci sarà richiesta, troppo forte sarà una competizione o semplicemente non sarà possibile ottenere il sostegno finanziario necessario.